Black Panther 2, nuovi problemi per Wright: i fan chiedono il recast di Shuri e T'Challa

Black Panther 2, nuovi problemi per Wright: i fan chiedono il recast di Shuri e T'Challa
di

L'infortunio di Letitia Wright sta causando molti problemi a Black Panther 2, le riprese del film sono state infatti momentaneamente sospese, causando una serie di ritardi, che sicuramente avranno un notevole impatto sul prossimo futuro del MCU.

Stando a quanto riportato da The Hollywood Reporter, l'interprete di Shuri avrebbe lasciato il set di Atlanta e sarebbe tornata a Londra per curare il suo infortunio ma, non essendo vaccinata, l'attrice potrebbe incontrare qualche problema per ritornare a lavoro negli Stati Uniti. Questa settimana infatti, il CDC ha emesso una nuova ordinanza che prevede l'obbligo di vaccino per tutti i visitatori provenienti dall'estero, e questo significa che Letitia Wright da sempre contraria al vaccino, possa avere non poche difficoltà a rientrare sul set di Black Panther 2.

I fan dal canto loro, hanno già trovato una soluzione a questo piccolo inghippo logistico, richiedendo una nuova attrice per il ruolo di Shuri. Da tempo infatti i sostenitori di Re T'Challa sembrano non essere molto favorevoli all'inclusione dell'attrice nel sequel di Black Panther, soprattutto dopo le sue dichiarazioni inerenti al Coronavirus, per tale ragione chiedono a gran voce che nelle prossime settimane possa avvenire un recasting.

Tra l'altro, in molti sono convinti che lo stesso trattamento dovrebbe essere riservato al personaggio principale del film. La morte di Chadwick Boseman ha lasciato tutti senza parole ma, in molti credano che il suo eroe meriti di sopravvivere. Per tale ragione alcuni utenti del web sperano che il recasting possa riguardare anche il personaggio di Black Panther stesso.

Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra nell'apposita sezione dedicata ai commenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3