Black Panther 2, una petizione dei fan chiede un nuovo casting per il ruolo di T'Challa

Black Panther 2, una petizione dei fan chiede un nuovo casting per il ruolo di T'Challa
di

Dopo la tragica scomparsa di Chadwick Boseman, come sappiamo, i Marvel Studios e il regista Ryan Coogler hanno deciso di realizzare il sequel di Black Panther senza affidare il ruolo di T'Challa a un altro attore, e senza ricorrere alla computer grafica per riportare sullo schermo il protagonista.

Nessuno ha pensato in ogni caso di abbandonare il progetto, come ha spiegato Lupita Nyong'o parlando di Chadwick Boseman, anche perché per Ryan Coogler fermarsi sarebbe stato peggio. Il film sarà concepito quindi come un omaggio all'amico scomparso, dal momento che lo sfortunato attore era entrato nel cuore di tutti.

Alcuni fan, però, pensano che il miglior modo per onorare la memoria di Chadwick Boseman sia avere un nuovo T'Challa in Black Panther 2, pur essendo molto difficile immaginare qualcun altro al suo posto. Una petizione su Change.org ha raccolto circa duemila firme fino a questo momento. Secondo i promotori, "Come primo supereroe nero nei fumetti tradizionali e nel Marvel Cinematic Universe, T'Challa è letteralmente la storia dei neri. È stato creato nel 1966, durante l'era dei diritti civili, per incarnare la rappresentazione positiva dei neri. Il suo personaggio era anche determinante nell'elevare personaggi femminili neri come Tempesta, le Dora Milaje e sua sorella Shuri."

La petizione spiega poi che "Non c'è forma di rappresentazione più positiva nella cultura nera di uomini e donne di colore che si sostengono a vicenda. Il personaggio di T'Challa aveva appena grattato la superficie con la sua storia nel MCU e c'è ancora molto da raccontare."

Quanto è interessante?
5