Marvel

Black Panther 2, Nate Moore perentorio: 'Non rivedrete T'Challa nell'MCU'

Black Panther 2, Nate Moore perentorio: 'Non rivedrete T'Challa nell'MCU'
di

Una volta metabolizzato il dolore per la perdita di Chadwick Boseman, a farsi largo nelle menti dei fan Marvel è stata una sola domanda: come gestiranno la cosa gli Studios? Ci sarà un re-casting per il ruolo di T'Challa o sarà un nuovo personaggio a prendere il posto del re del Wakanda? A rispondere ci ha pensato in queste ore Nate Moore.

Proprio mentre alcuni fan chiedono il recast di Shuri dopo le recenti polemiche relative alle posizioni no-vax di Letitia Wright, infatti, il produttore ha chiarito una volta per tutte che nessun attore sostituirà mai Chadwick Boseman nel ruolo di T'Challa e che il personaggio non comparirà nei futuri progetti del Marvel Cinematic Universe.

"Non sto coprendo le mie carte, voglio essere completamente onesto. Non rivedrete T'Challa nell'Universo 616 del Marvel Cinematic Universe. Non possiamo farlo. Quando Chadwick morì ci fu una discussione con il regista Ryan Coogler al riguardo, e fu una cosa molto rapida. Fu una discussione che non durò settimane, ma minuti, perché tutti concordammo sul fatto che il personaggio di T'Challa sul grande schermo fosse troppo legato a Chadwick Boseman" sono state le parole di Moore.

Resta, a questo punto, da scoprire a chi sarà affidato il ruolo di protagonista di Black Panther, con Shuri inevitabilmente sempre in cima alla lista dei papabili. Vediamo, intanto, chi sarà l'attrice di What If a fare la sua comparsa in Black Panther: Wakanda Forever.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
5