Marvel

Black Panther 2, Martin Freeman conferma il suo ritorno: "Ci sarò, ma non so come sarà"

Black Panther 2, Martin Freeman conferma il suo ritorno: 'Ci sarò, ma non so come sarà'
di

Prima della tragica scomparsa di Chadwick Boseman, Martin Freeman aveva già annunciato che sarebbe tornato nel sequel di Black Panther nel ruolo di Everett K. Ross. In una recente intervista con Collider, l'attore inglese ha confermato la sua presenza, anche se ammette di non sapere ancora quale direzione prenderà il franchise.

"Sì, farò il secondo Black Panther" ha detto Martin Freeman, attualmente impegnato nella promozione della stagione 2 di Breeders, che debutterà il prossimo 22 marzo. "Presto parlerò con Ryan Coogler della forma che avrà. Non ho idea della sceneggiatura, quindi non so cosa succederà."

L'attore ha aggiunto che trova divertente interpretare il suo personaggio nel Marvel Cinematic Universe, l'agente della CIA Everett K. Ross, e che non avrebbe mai immaginato di girare Black Panther 2 senza Chadwick Boseman, cosa che anche per il regista rappresenta la sfida più difficile della carriera. "Ovviamente, prima che Chad morisse, l'idea di farlo senza di lui sarebbe stata stupida. Un'idea folle. È stato uno shock, ed è ancora molto, molto strano che lui non sia qui con noi. Quindi, sono curioso quanto voi di scoprire cosa verrà fuori, e lo scoprirò molto presto. Tutto ciò che so è che io ci sono dentro."

Per tutti quelli che ci lavorano, Black Panther 2 sarà un'occasione per onorare Chadwick Boseman. Per altri approfondimenti, ecco gli ultimi rumor sul film dei Marvel Studios.

FONTE: collider
Quanto è interessante?
2