Marvel

Black Panther 2, i cambiamenti alla storia rispetteranno la morte di Chadwick Boseman

Black Panther 2, i cambiamenti alla storia rispetteranno la morte di Chadwick Boseman
di

Durante una recente intervista, l'attrice premio Oscar Lupita Nyong'o ha parlato delle modifiche che Ryan Coogler ha dovuto apportare alla sceneggiatura di Black Panther 2 per via della prematura scomparsa di Chadwick Boseman, confermando che i cambiamenti saranno "rispettosi" nei confronti del compianto attore.

"Le persone mi chiederanno: 'Sei entusiasta di tornare?' Ed entusiasmo non è esattamente la parola giusta. Mi sento come se fossi in uno stato molto riflessivo e meditativo quando si tratta di Black Panther 2. La sua morte per me è ancora estremamente dura. E non riescono nemmeno a immaginare come sarà trovarsi sul set e non averlo lì con noi," ha dichiarato l'interprete di Nakia a Yahoo!.

La Nyong'o ha continuando esprimendo la sua fiducia nei confronti di Coogler: "Allo stesso tempo però abbiamo Ryan come leader. Prova anche lui le nostre stesse sensazioni e sente la perdita in modo molto, molto reale. La sua idea, il modo in cui ha rimodellato il secondo film, è davvero rispettoso della perdita che abbiamo vissuto tutti come cast e come mondo intero. Quindi ci sentiamo spiritualmente ed emotivamente bene a farlo."

A proposito del sequel, nei giorni scorsi il regista ha confermato che le riprese di Black Panther 2 si svolgeranno in Georgia nonostante la criticata legge SB202. Il film debutterà nelle sale a luglio 2022.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
5