Netflix

Black Mirror: Bandersnatch è un film originale Netflix? Tutte le novità

Black Mirror: Bandersnatch è un film originale Netflix? Tutte le novità
di

Molte voci parlerebbero di una release prevista entro fine anno per la quinta stagione di Black Mirror, la serie sci-fi creata da Charlie Brooker si appresta quasi a tornare su Netflix con Black Mirror: Bandersnatch, "l'episodio speciale" di cui si parlava nelle scorse settimane e che si rivela essere un film tv, a se stante.

La piattaforma ha infatti inserito nel catalogo la finestra di Black Mirror: Bandersnatch, indicandolo come "Un film originale Netflix", slegato per altro dalla cartella dedicata a Black Mirror la serie, il che dovrebbe renderlo un progetto completamente unico e in qualche modo differente.

Si sa davvero poco in merito - anzi, pochissimo -, ma tantissime voci parerebbero di un film interattivo, motivo che spiegherebbe il perché della sua solitaria posizione all'interno del catalogo, a questo punto anche differente dalla quinta stagione. In merito ai nuovi episodi e al film di Black Mirror non è trapelato assolutamente nulla nei mesi passati, se non un nome, quello di Miley Cyrus, che ha confermato "la sua presenza in un episodio della quinta stagione", anche se non è chiaro se possa riferirsi al film.

Tornando a Black Mirror: Bandersnatch, teoria vorrebbe che il titolo sia collegato a un videogioco mai rilasciato e omonimo, sviluppato nel 1984, anni in cui sarà a quanto pare ambientato il film, notizia quasi certa da una foto trapelata dal set che vede Legend di Bob Marley al primo posto delle chart. Videogioco e interattività vanno effettivamente a braccetto, ed è curioso inoltre notare come Bandersnatch venga anche citato indirettamente nell'episodio Playtest, guarda caso proprio incentrato sul mondo dei videogiochi.

Al momento, comunque, manca qualsiasi conferma ufficiale.

Quanto è interessante?
3
Black Mirror: Bandersnatch è un film originale Netflix? Tutte le novità