Black Adam, Dwayne Johnson: "Ci siamo ispirati a un film di Clint Eastwood"

Black Adam, Dwayne Johnson: 'Ci siamo ispirati a un film di Clint Eastwood'
di

Il CinemaCon di quest'anno ci ha sicuramente regalato tante gioie. Oltre al titolo di Avatar 2, abbiamo infatti anche ottenuto le prime scene di Black Adam, nuovo progetto DC con The Rock in arrivo. Proprio quest'ultimo ha rivelato durante l'evento a quale film di Clint Eastwood si è ispirato il suo antieroe.

Secondo quanto raccontato da Johnson, Black Adam è ispirato al classico di Clint Eastwood, Dirty Harry. L'attore ha fatto la sua rivelazione con un sorriso, perché a quanto pare un aneddoto interessante sarebbe legato proprio al personaggio di Eastwood. "Quando ho incontrato [il regista di Black Adam Jaume Collet-Serra] probabilmente circa quattro o cinque anni fa, lui mi ha chiesto: 'Chi è il tuo attore preferito di tutti i tempi?' E io ho risposto: 'Clint Eastwood'," ha raccontato Johnson. "Lui a quel punto mi ha risposto: 'Sono felice che tu l'abbia detto perché vedo Black Adam come il Dirty Harry del mondo dei supereroi'. E in effetti [Dirty Harry] è stato per molti versi la nostra stella polare. È stato davvero un sogno diventato realtà, e non vedo l'ora che voi ragazzi guardiate il film. Credo che quando Black Adam uscirà in autunno, a fine Ottobre, se avremo fatto bene il nostro lavoro, cosa che faremo molto bene... Allora il mondo sarà pronto per Black Adam. Quindi non vedo l'ora".

Le parole di Dwayne Johnson alzano sicuramente l'aspettativa, e il riferimento a un'icona come Clint Eastwood sicuramente incuriosisce i fan. C'è soltanto da capire, adesso, se il duro lavoro di The Rock e della troupe ha dato buoni frutti. Per scoprirlo, però, bisognerà attendere l'uscita di Black Adam.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2