Birds Of Prey, uno scatto con le Iene di Harley Quinn?

Birds Of Prey, uno scatto con le Iene di Harley Quinn?
di

Con Birds Of Prey tornano sul grande schermo le scorribande di Harley Quinn dopo la sua apparizione cinematografica in Suicide Squad, sempre con il caschetto improbabile di Margot Robbie. Un tweet sulla pellicola potrebbe aver svelato l’aspetto di Bud e Lou, i bizzarri animali da compagnia della storica ragazza di Joker.

In Italia si sarebbero chiamate Gianni e Pinotto, dal momento che i nomi originali delle Iene di Harley Quinn si rifanno a Bud Abbott e Lou Costello, ma sarebbe stata una stonatura imperdonabile nonostante lo stile eccentrico della padrona.

Con la cavalcata cinematografica di Birds Of Prey si stanno scoprendo i tasselli della nuova avventura DC: nell’attesa del trailer è ovviamente il personaggio di Margot Robbie a tenere banco, stavolta proprio con uno scatto che potrebbe mostrare il look delle sue Iene.

Le creature sono già comparse nella serie animata di Batman, ma in quel caso la padrona era solita chiamarle semplicemente bambini; per il lungometraggio spunta persino una pelliccia con tanto di collare rosa, almeno a giudicare da uno scatto postato su Twitter.

Nell’immagine in questione si nota infatti il primo piano di Harley Quinn che divora un dolcetto, e proprio alla sua destra sbucano fuori i manti maculati dei due animali.

Birds Of Prey, in uscita negli USA il 7 febbraio 2020 con la regia di Cathy Yan e la sceneggiatura di Christina Hodson (Bumblebee), è ancora sotto blindatura per i dettagli della trama, nonostante già si sappia del coinvolgimento della Cacciatrice, di Black Canary e di Maschera Nera; in ogni caso il film non sarà un sequel di Suicide Squad.

Nel frattempo è apparso persino un banner brasiliano del film: non siete nemmeno un po’ curiosi?

Quanto è interessante?
1