Birds of Prey, Mary Elizabeth Winstead commenta il suo ingaggio nei panni di Cacciatrice

Birds of Prey, Mary Elizabeth Winstead commenta il suo ingaggio nei panni di Cacciatrice
INFORMAZIONI FILM
di

Appena due giorni fa, la Warner Bros ha confermato l'ingaggio di Mary Elizabeth Winstead (Scott Pilgrim vs The World, Fargo) nei panni di Cacciatrice in Birds of Prey, che in una recente intervista ai microfoni del The Wrap ha avuto modo di commentare la sua parte, rivelando cosa l'ha spinta ad accettare il ruolo

Confermando innanzitutto il suo coinvolgimento nel nuovo cinecomic DC Films, l'attrice ha spiegato o i motivi che l'hanno convinta ad accettare la parte di Cacciatrice, rivelando inoltre di non vedere l'ora di cominciare il suo allenamento. Queste le sue parole:

"Non posso dire di essere una grande lettrice di fumetti, ma quando mi sono incontrata con Cathy Yan, che è la regista del film, discutendo inoltre di parte della back story del personaggio di Cacciatrice, mi sono scoperta sinceramente interessata. È un film molto forte ed emozionante dal quale partire per un supereroe. Non voglio entrare troppo nei dettagli, ma credo sarà molto interessante e anche un'opportunità di approfondire in modo stimolante questo personaggio".

In un'intervista separato con l'Observer, invece, un giornalista ha tentato di chiedere se fosse vera la voce che vorrebbe Batman assente dal film perché lontano da Gotham da due anni. L'attrice ha risposto con un sorriso: "Giusto, ovviamente non risponderò alla domanda, ma apprezzo il tentativo".

Vi ricordiamo che Birds of Prey vedrà nel cast anche la Robbie nei panni di Harley Quinn e Jurnee Smollett-Bell in quelli di Black Canary, per un'uscita prevista nelle sale americane il 7 febbraio 2020.

FONTE: TheWrap
Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.