Birds of Prey: Margot Robbie spiega il collegamento con Quentin Tarantino

Birds of Prey: Margot Robbie spiega il collegamento con Quentin Tarantino
di

La star di Birds of Prey, Margot Robbie, ha spiegato la connessione esistente tra il film DC e il regista Quentin Tarantino, con il quale ha lavorato nel suo ultimo film, C'era una volta a...Hollywood. Birds of Prey si preannuncia come uno dei cinecomic maggiormente singolari degli ultimi anni. Il film punta ad ottenere un rating R.

Rivedremo Margot Robbie nei panni di Harley Quinn dopo la sua performance nel criticatissimo Suicide Squad. E pare che, da quello che è stato mostrato del set e della lavorazione del film, Birds of Prey sembra catturare lo spirito del cinema di Quentin Tarantino.
Margot Robbie è attualmente impegnata nella campagna promozionale di C'era una volta a...Hollywood. In una recente intervista rilasciata a MTV, l'attrice ha raccontato quale sia la chiara connessione tra Birds of Prey e Quentin Tarantino.

"In Pulp Fiction quando Uma Thurman e John Travolta si stanno gustando il loro frullato da cinque dollari, lei sta parlando dell'episodio pilota....di Volpi Forza Cinque. Nel nostro film ci sono cinque donne di spicco e facciamo sempre riferimento a Tarantino e preghiamo per poter far parte del film. Quindi mi è sembrato appropriato. Inoltre ho chiesto a Quentin 'Ti dispiacerebbe se usassimo il titolo provvisorio Volpi Forza Cinque?' Ha pensato fosse molto divertente".
Quentin Tarantino non ha mai diretto un film di supereroi sinora ma ha manifestato interesse a dirigere un film di Luke Cage tempo fa. Il regista sta attualmente considerando di lavorare ad un nuovo episodio cinematografico di Star Trek. In Birds of Prey, Harley Quinn e il suo team dovranno affrontare la minaccia del temibile Black Mask. Le prime reazioni al film hanno esaltato la performance di Margot Robbie e le voci su una trilogia con protagonista proprio Harley Quinn si stanno diffondendo in maniera piuttosto insistente nell'ultimo mese.

Quanto è interessante?
1