Birds of Prey: Gail Simone è in attesa della performance di Jurnee Smollett-Bell

Birds of Prey: Gail Simone è in attesa della performance di Jurnee Smollett-Bell
di

L'autrice dei fumetti di Birds of Prey, Gail Simone, ha mostrato entusiasmo per l'attrice Jurnee Smollett-Bell, ringraziandola per la sua performance di Black Canary nell'adattamento con Margot Robbie. Le due si sono scambiate dei tweet di apprezzamento per il reciproco impegno in Birds of Prey.

Jurnee Smollett-Bell ha condiviso un tweet di Gail Simone, dove l'autrice parlava di quanto le fosse mancato scrivere il fumetto di Birds of Prey.
L'interprete di Black Canary che a lei stessa e agli altri lettori è mancato particolarmente il timbro di Gail Simone nei fumetti successivi.
Simone ha quindi risposto a Smollett-Bell ringraziandola e affermando di non vedere l'ora di assistere alla sua performance in Birds of Prey.

Il personaggio di Black Canary è stato portato sinora sul piccolo schermo grazie all'Arrowverse, interpretato da Katie Cassidy, Caity Lotz e Juliana Harkavy. Gail Simone ha espresso tutta la sua attesa per il film e in particolare per la performance di Jurnee Smollett-Bell.
Il trailer di Birds of Prey dovrebbe essere pubblicato molto presto: nel cast con Margot Robbie - protagonista assoluta, con un nuovo look - anche Mary Elizabeth Winstead, Chris Messina e Ewan McGregor.
Quest'ultimo tornerà al cinema in Doctor Sleep, sequel di Shining e previsto nelle sale cinematografiche dal prossimo 31 ottobre. Costato tra i 75 e gli 85 milioni di dollari, Birds of Prey arriverà negli Stati Uniti il 20 febbraio 2020.

Quanto è interessante?
2