Birds of Prey: Charlene Amoia sarà la madre di Cacciatrice nel cinecomic DC!

Birds of Prey: Charlene Amoia sarà la madre di Cacciatrice nel cinecomic DC!
di

Deadline ha rivelato in esclusiva che Charlene Amoia (apprezzata attrice della serie How I Mee Your Mother) è ufficialmente entrata a far parte del cast di Birds of Prey, nei panni di Maria Bertinelli, madre biologica della supereroina nota come Cacciatrice e moglie del boss mafioso Franco Bertinelli.

Nella celebre serie prodotta da CBS, l'attrice ha avuto modo di farsi conoscere a livello internazionale, ricoprendo il ruolo di una barista, durante svariati episodi dello show (dal 2005 al 2011), arrivando a condividere la scena con il Barney Stinson di Neil Patrick Harris.

Inoltre, la Amoia ha partecipato come guest star in alcune episodi della serie The Flash (programma supereroistico, in onda su The CW) e di American Horror Story.

Margot Robbie tornerà a calarsi nei panni della folle e sfrontata Harley Quinn, dopo gli eventi di Suicide Squad di David Ayer (2016). Ad affiancarla ci saranno nuovi personaggi, tra cui Black Canary e Cacciatrice, con le quali l'ex amante del Joker collaborerà per salvare la giovane Cassandra Cain dalle grinfie del temibile gangster Black Mask. Il cast includerà anche Jurnee Smollett-Bell, Mary Elizabeth Winstead, Ella Jay Basco ed Ewan McGregor.

Si vocifera, inoltre, che la pellicola possa segnare il debutto nel DC Extended Universe di Batgirl, il cui film stand-alone è attualmente in fase di scrittura grazie a Christina Hodson, sceneggiatrice di questo primo cinecomic tutto al femminile.

Birds of Prey (And The Fantabulous Emancipation Of The One Harley Quinn) è diretto da Cathy Yan. L'uscita prevista nelle sale è stata fissata per il 7 febbraio del 2020.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3