Bird Box, più di 80 milioni di abbonati hanno visto il film

Bird Box, più di 80 milioni di abbonati hanno visto il film
INFORMAZIONI FILM
di

Numeri stratosferici sono quelli che la piattaforma di streaming ha rivelato nei giorni scorsi riguardo alla visione della pellicola originale che vede protagonista il premio Oscar Sandra Bullock (Gravity).

Approdato sul servizio dal 21 dicembre, è passato da ben 26 milioni di visualizzazioni sul suolo statunitense nella sua prima settimana a circa 80 milioni di account che hanno scelto di rimanere incollati davanti allo schermo nell’arco delle prime quattro settimane di distribuzione. C’è da dire che non sempre il colosso dello streaming è solito svelare tali dati, ma il sistema adottato dalla compagnia conta una sola visualizzazione per i suoi film se l’account in questione guarda almeno il 70% del prodotto, inclusi i titoli di coda.

Dal momento in cui l’opera diretta dalla regista Susanne Bier (The Undoing) e sceneggiata da Eric Heisserer (Arrival) ha un minutaggio di ben 124 minuti, ciò significa che più di 45 milioni di differenti account hanno guardato perlomeno 87 minuti del film originale.

Per Netflix, così come per altre compagnie che fondano la loro base sulla tecnologia, il tempo speso sulla piattaforma è la chiave di riferimento per i potenziali investitori, la cui crescita è presa in considerazione quale criterio di punta. Quando si tratta di questo parametro, tuttavia, Netflix non è solita rilasciare questi numeri, eccetto nel 2017 quando annunciò con orgoglio di aver ottenuto un incremento del 9% del tempo medio speso sul sito rispetto all’anno precedente.

La notizia è trapelata a seguito della lettera inviata agli investitori dal CEO Reed Hastings riguardo al report sugli utili ottenuti nel quarto trimestre. Stando alle parole di Hastings l’esempio citato con Bird Box rappresenta soltanto uno dei tanti modelli che dimostrano come la società stia acquisendo sempre più autorevolezza nel campo delle produzioni originali. L’amministratore delegato, inoltre, ha fornito anche i numeri relativi alle lavorazioni televisive come Elite (20 milioni), Protector (10 milioni) e You (40 milioni) con l’attore Penn Badgley (Gossip Girl).

La portata globale del nostro pubblico e la qualità dell’esperienza prodotta per Netflix continua ad attirare i migliori registi al mondo” è stato il commento di Hastings.

Sarà interessante notare come e in che misura la situazione potrebbe cambiare con l’arrivo di Disney+, piattaforma di streaming offerta dalla Walt Disney Co., che pian piano ritirerà i suoi lungometraggi dalla libreria multimediale di Netflix per poi collocarli in futuro sulla propria.

Voi cosa ne pensate dell’horror / thriller Bird Box? Ditecelo nei commenti!

FONTE: TheWrap
Quanto è interessante?
4