Biancaneve, Rachel Zegler risponde alle critiche:"Svolgo un lavoro che mi entusiasma"

Biancaneve, Rachel Zegler risponde alle critiche:'Svolgo un lavoro che mi entusiasma'
di

La star di West Side Story, Rachel Zegler, è stata scelta per interpretare Biancaneve nel live action Disney mesi prima che il film di Steven Spielberg venisse distribuito e la trasformasse in una giovane star in rampa di lancio e vincitrice del Golden Globe. La scelta di casting per Biancaneve ha ricevuto diverse critiche.

A dicembre è stato mostrato il logo di Biancaneve, per anticipare un dettaglio del live action. La scelta di assegnare il ruolo della protagonista ad un'attrice latinoamericana ha suscitato tantissime polemiche e la stessa Zegler ha confessato di essere rimasta sorpresa:"Nemmeno in un milione di anni avrei mai immaginato che fosse una possibilità concreta. Normalmente non si vedono Biancaneve di origine latinoamericana, anche se la storia è molto amata nelle nazioni in cui si parla spagnolo. Blanca Nieves è un'icona immensa, che si tratti del cartone Disney o di altre versioni della storia dei fratelli Grimm o di opere derivate. Ma non ci sono persone con il mio aspetto o con ruoli di quel tipo".

Zegler ha parlato delle tantissime critiche ricevute:"Quando c'è stato l'annuncio questa cosa immensa è diventata trend su Twitter per diversi giorni, perché le persone erano molto arrabbiate. Dobbiamo dar loro amore conducendole verso la direzione corretta. In fondo io faccio un lavoro che mi entusiasma e posso essere una principessa latina".

Nei giorni scorsi Peter Dinklage ha criticato Disney per la possibilità di vedere dei personaggi nani rappresentati come nel film d'animazione.
Nel cast del film ci sarà anche Gal Gadot nel ruolo della regina Grimilde.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3