Bernard Rose aveva in mente un sequel di Candyman su Jack Lo Squartatore

Bernard Rose aveva in mente un sequel di Candyman su Jack Lo Squartatore
INFORMAZIONI FILM
di

Un sequel di Candyman senza Candyman: era questa, in sintesi, l'idea (se malata o geniale giudicatelo voi) di Bernard Rose per il sequel del film che nel 1992 fece conoscere al mondo la storia dell'entità evocabile ripetendo il suo nome davanti a uno specchio.

Come rivelato dal regista stesso durante una lunga intervista rilasciata a Bloody Disgusting, infatti, il sequel si sarebbe incentrato sulla figura di un redivivo Jack Lo Squartatore, tornato a imperversare per le strade di Londra con modalità simili a quelle con cui Candyman terrorizzava l'America.

"Praticamente l'idea della mia storia (intitolata Candyman II: The Midnight Meat Train) era che Jack Lo Squartatore cominciasse di nuovo ad uccidere. E laddove il fulcro della storia di Candyman era la razza, in questo caso sarebbe stato il genere. C'era l'idea di questo brutale assassino senza faccia che attaccasse soltanto le donne. E il suo primo obbiettivo sarebbe stato quello di fermare le pu****e, la sua distorta morale" ha spiegato il regista, prima di lanciarsi nel racconto di quella che sarebbe stata la trama del film.

Salta inevitabilmente all'occhio, dunque, l'assenza del protagonista annunciato nel titolo: "Esatto. Niente Candyman. Sarebbe stato menzionato nella storia, perché ci sarebbe stato Purcell, il professore del primo film. Praticamente avrebbe detto qualcosa tipo: 'Lo Squartatore è come Candyman'. Quindi c'eravamo, c'era lui nello script, sarebbe stato nominato almeno una volta. […] A questo punto, però, Steve [Golin, produttore del film] era sul punto di lanciarmi il tavolo addosso, non del tutto immotivatamente suppongo" ha ammesso Rose.

Il personaggio di Tony Todd ci sarà invece nel film di Nia DaCosta, ma Jordan Peele ha voluto mantenere il segreto sul ruolo dell'attore nel nuovo Candyman; vediamo, intanto, quale sarà la connessione tra il protagonista del sequel e il primo Candyman.

Quanto è interessante?
1