Marvel

Benedict Cumberbatch stuzzica i fan con il Multiverso Marvel

di

Il Marvel Cinematic Universe sta per cambiare e potrebbe aprire a nuove possibilità in futuro. E' quello che ci suggerisce il Dottor Strange in persona, l'attore Benedict Cumberbatch.

Nell'edizione home video di Thor: Ragnarok, nella featurette titolata Marvel Studios: The First Ten Years – The Evolution of Heroes, Benedict Cumberbatch stuzzica non poco i fan con il futuro dell'Universo Cinematografico Marvel Studios: "Quello che abbiamo visto accadere all'interno del Marvel Cinematic Universe è questa couture in continua espansione di supereroi. E ora siamo al punto in quest'universo, anche nel nostro mondo, che è diventato talmente affollato e sta per esplodere in altre dimensioni".

Insomma sembra proprio che il multiverso possa accadere. Abbiamo già visto il Dr. Strange visitare altre dimensioni all'interno del suo film - quando ha fatto visita a Dormammu - e nel film su Ant-Man è stato chiarito che esistono effettivamente e che Janet Van Dyne (che vedremo con il volto di Michelle Pfeiffer nel prossimo Ant-Man and the Wasp) è intrappolata in una di queste.

Questo potrebbe aprire a tanti scenari come universi paralleli in cui gli stessi eroi hanno vissuto avventure diverse, universi in cui gli eroi sono differenti nel look e nelle identità o, addirittura, giustificare in questo modo l'assenza dei mutanti all'interno dell'universo Marvel.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
6