Ben Affleck bandito a vita dai tavoli di blackjack dell'Hard Rock Casinò

di

Sembra l'incipit che ha dato i natali ad alcune pellicole viste negli ultimi anni, come ad esempio succede nel film 21 con Kevin Spacey. Questa volta però è successo per davvero, Ben Affleck è stato bandito a vita dai tavoli di blackjack dell'Hard Rock Casinò di Las Vegas, The Hollywood Reporter lo ha confermato. Affleck si trovava insieme alla moglie Jennifer Garner martedì scorso, quando la sicurezza lo ha avvicinato per il sospetto di aver contato le carte. Una fonte dice che la guardia si è avvicinata ad Affleck per essere "troppo bravo al gioco". L'hotel ha comunque permesso all'attore di usufruire di altri giochi del casinò, ed ha persino inviato una vettura per la coppia. Sebbene contare le carte non sia illegale, è una pratica che i casinò non apprezzano, come suggeriscono anche alcune pellicole dedicate al gioco d'azzardo. Questa non è la prima volta che Affleck ha "giocato questa carta" nella vita reale. Nel 2001, nello stesso hotel Hard Rock, l'attore ha vinto ben 800,000 dollari ai tavoli di blackjack.

Quanto è interessante?
0