Ben Affleck annuncia: «Ho concluso il mio ciclo di riabilitazione dall'alcool»

di

Per Ben Affleck, il 2016 è stato un periodo relativamente negativo: mentre, infatti, ha lavorato molto tra cinecomic e regia, i suoi progetti non hanno convinto fan o critica, portandolo così alla decisione di rinunciare alla regia di The Batman e vedendo il suo La legge della notte completamente snobbato dalla stagione dei premi e accolto molto tiepidamente.

Saranno stati così i troppi impegni sui vari set, le aspettative, la voglia di fare bene o il divorzio dall'ormai ex-moglie Jennifer Gardner, ma lo stesso attore ha avuto in queste ultime ore il coraggio di fare coming-out via Facebook e annunciare sul famoso social di avere completato un importante ciclo di riabilitazione dalla dipendenza dall'alcool.

Una decisione non facile e di profonda gestazione emotiva, ma che è stata accolta dai fan dell'attore in modo davvero positivo e affettuoso, con messaggi pieni di auguri per una totale guarigione dall'alcolismo.

Questa, comunque, la traduzione delle parole di Affleck nel post di Facebook che vi riportiamo in calce anche in lingua originale: «Ho completato il trattamento per la dipendenza da alcool; un nemico che ho già affrontato in passato e con il quale continuerò a confrontarmi. Voglio vivere la mia vita al massimo ed essere il miglior padre possibile. Voglio che i miei figli sappiano che non c'è vergogna nel chiedere aiuto nei momenti di bisogno, e di essere anche fonte di forza per qualcuno là fuori che ha bisogno di aiuto, ma non riesce a compiere il primo passo. Ho la fortuna di avere l'amore della mia famiglia e dei miei amici, compresa la mia co-genitore, Jen, che mi ha sostenuto e curato per amore dei nostri figli mentre io facevo quel che dovevo per riabilitarmi. Questo è solo il primo dei molti passi che mi aspettano per arrivare a un recupero positivo».

Ecco il post di Ben Affleck:

Quanto è interessante?
0