Thor: Kenneth Branagh omaggia il supereroe Marvel nel suo nuovo film, ecco come

Thor: Kenneth Branagh omaggia il supereroe Marvel nel suo nuovo film, ecco come
INFORMAZIONI FILM
di

L'ultimo film da regista Kenneth Branagh, Belfast, contiene un emozionante easter egg che fa riferimento alla Fase 1 del Marvel Cinematic Universe. Si tratta di un dettaglio davvero sorprendente, soprattutto considerando la diversità di progetto tra i due film. Apprezzato come regista e attore, Branagh da anni fa parte dell'MCU.

Belfast è un coming-of-age drammatico semi autobiografico ambientato negli anni '60, e incentrato su Buddy (Jude Hill), un bambino di nove anni cresciuto nel bel mezzo del conflitto in Irlanda del Nord. Branagh ha scritto il film durante il lockdown dello scorso anno, attingendo molto alle sue esperienze nel periodo dell'infanzia, considerandolo il suo film più personale, sinora.

Sebbene il film non specifichi che Buddy sia in realtà il giovane Branagh, il regista è nato a Belfast, vivendo lì per nove anni fino a quando la sua famiglia si trasferì in Inghilterra per sfuggire al The Troubles (il conflitto nordirlandese). Il film è pieno di umorismo e scene toccanti una delle quali vede Buddy seduto su un marciapiede che legge un fumetto su Thor.
Eccolo, l'easter egg. Un riferimento piuttosto chiaro al film del 2011 diretto proprio da Kenneth Branagh, Thor, facente parte della Fase 1 del Marvel Cinematic Universe. Le riprese di Belfast sono iniziate nel settembre e proseguite per diverse settimane.
Il film è stato presentato al Toronto Film Festival e il cast del film comprende Caitriona Balfe, Judi Dench, Jamie Dornan, Ciarán Hinds e il giovanissimo Jude Hill.

Guardate il trailer di Belfast, il nuovo film di Kenneth Branagh, su Everyeye.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
2