Batman, Danny DeVito conferma:"Tornerei volentieri ad interpretare il Pinguino"

Batman, Danny DeVito conferma:'Tornerei volentieri ad interpretare il Pinguino'
di

La performance di Danny DeVito nel ruolo del Pinguino in Batman - Il ritorno ha un posto speciale nel cuore dei fan. In questi giorni DeVito è tornato ad accostarsi al personaggio, scrivendo una storia originale a fumetti in Gotham City Villains Anniversary Giant della DC. Sarà il preludio ad un suo ritorno nel DC Universe?

Intervistato da Forbes, DeVito non ha escluso la possibilità lasciando però la 'patata bollente' a Tim Burton, regista di Batman - Il ritorno. Il film ha fatto parlare di sé anche il mese scorso, quando Madonna ammise di essersi pentita per non aver accettato Catwoman, poi interpretata da Michelle Pfeiffer.
"Sento che non è fuori discussione che il Pinguino torni un giorno ma tutto dipende da Tim [Burton], che Tim voglia farlo o meno. Direi che potrebbe essere una possibilità perché non siamo ancora morti [ride]. Potremmo fare una continuazione di quello che abbiamo fatto in passato perché è stato davvero un film brillante. Mi hanno offerto quell'opportunità e mi sento molto grato e se mi piacerebbe rivisitarlo? Perché no! Fu davvero un gran periodo per me!".

DeVito ha proseguito:"C'è un piccolo Oswald in me. E poi c'è Danny. Non sono un libro chiuso, sono praticamente un libro aperto".
In precedenza Danny DeVito aveva già parlato di un possibile ritorno:"Penso che sia un gran franchise, che sia una storia meravigliosa e divertente e piena d'energia, ho adorato Oswald Cobblepot e amo Tim Burton. Abbiamo fatto quattro o cinque film insieme. Non vedo l'ora che esca il prossimo, qualunque cosa faremo".

Nel frattempo sarà un collega a tornare nel precedente ruolo: Michael Keaton sarà nuovamente Batman in Flash, il nuovo film di Andy Muschietti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4