Il Batman di Ben Affleck sarebbe stato ambientato all'interno del manicomio Arkham

Il Batman di Ben Affleck sarebbe stato ambientato all'interno del manicomio Arkham
di

Alcuni giorni fa si era sparsa una voce ufficiale che voleva Robert Richardson come dop di The Batman, ma la fonte era errata in principio in quanto il direttore della fotografia tre volte premio Oscar in realtà era legato al precedente film scritto, diretto e interpretato da Ben Affleck.

Ora lo stesso Richardson nel corso di una recente intervista ha svelato qualche dettaglio a proposito di quel progetto ormai definitivamente naufragato, spiegando che gran parte del film sarebbe stata ambienta all'interno del manicomio Arkham.

Nelle parole dell'acclamato direttore della fotografia:

“Avrei dovuto girare Batman con Ben perché quello era il film che avevamo in programma. C'era una sceneggiatura, ma ricordo che non era pienamente soddisfatto, ci stava lavorando molto duramente per aggiornarla. La storia si sarebbe concentrato su alcuni aspetti davvero folli. Sarebbe andata all'interno del manicomio Arkham, dove erano rinchiusi tutti i suoi nemici."

Nel corso dell'intervista a Richardson viene fatto notare che il manicomio Arkham finora non è mai stato portato sullo schermo al suo massimo potenziale, e a quel punto il dop commento:

"No, è vero, ed è quello che avrebbe fatto Ben. Era l'aspetto che più mi interessava di tutto il progetto."

Per altri approfondimenti, vi ricordiamo che il direttore della fotografia per The Batman di Matt Reeves sarà Greg Fraser. Inoltre, Michael Giacchino dovrebbe comporre la colonna sonora.

Tra i prossimi film DC segnaliamo Joker (10 ottobre), Birds of Prey (7 febbraio 2020), Wonder Woman 1984 (5 giugno 2020), The Batman (25 giugno 2021), The Suicide Squad (6 agosto 2021) e Aquaman 2 (16 dicembre 2022).

FONTE: HSC
Quanto è interessante?
4