Batman Begins, Michael Caine colse sul fatto Christian Bale: 'Guardatelo, sta dormendo!'

Batman Begins, Michael Caine colse sul fatto Christian Bale: 'Guardatelo, sta dormendo!'
di

Christian Bale non era certo un novellino quando indossò per la prima volta il costume del Cavaliere Oscuro nel Batman Begins di Christopher Nolan: l'attore aveva già alle spalle successi come American Psycho o L'Uomo Senza Sonno, ma era comunque poco più di un ragazzino davanti a un gigante come Michael Caine.

Viene da sorridere, dunque, a pensare che la futura star di American Hustle non abbia fatto proprio una gran figura durante uno dei suoi primi incontri con quello che già all'epoca era da tempo ritenuto una vera e propria istituzione del cinema britannico.

A raccontarlo fu lo stesso Bale alcuni anni fa: secondo il resoconto dell'attore il fattaccio avvenne durante la preparazione di una scena che vedeva Bruce Wayne svegliarsi nel proprio letto e trovare ad attenderlo Lucius Fox (Morgan Freeman) e il maggiordomo Alfred (Michael Caine, appunto).

Il letto dovette però risultare particolarmente comodo a Bale, che in attesa del ciak cadde in un sonno piuttosto profondo! L'attore ha raccontato di essersi svegliato con Caine che lo punzecchiava sulle costole, urlando divertito: 'Guardatelo! Si è veramente addormentato!'.

Non proprio ciò che vorresti accadesse davanti a una star del calibro di sir Michael, insomma! La cosa, comunque, non sembra aver influito sul giudizio dell'attore ottantasettenne, che ritiene Batman Begins una delle sue migliori prove.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
3