Batgirl, JK Simmons sul suo ritorno come Commissario Gordon: "Sono rimasto sbalordito"

Batgirl, JK Simmons sul suo ritorno come Commissario Gordon: 'Sono rimasto sbalordito'
di

Abbiamo visto l'allenamento di Leslie Grace per il ruolo di Batgirl, ma al momento del casting, per quanto riguarda il ruolo del commissario Jim Gordon, i registi Adil El Arbi e Bilall Fallah hanno pensato a un attore che l'aveva già interpretato. Stiamo parlando di JK Simmons, visto anche nel 2017 in Justice League.

L'attore di Whiplash e La La Land, tra l'altro, ha una certa esperienza nel mondo dei cinecomic anche grazie al ruolo di J. Jonah Jameson nel Marvel Cinematic Universe.

Intervenuto nel podcast Happy, Sad, Confused di MTV, JK Simmons ha parlato delle sue emozioni all'idea di tornare a interpretare il commissario Gordon, rivelando anche che l'inizio delle riprese di Batgirl è ormai imminente e che si farà di tutto per portare il film al cinema entro il 2022.

"Sono rimasto completamente sbalordito dal fatto che siano tornati da me e mi abbiano chiesto di tornare nel ruolo del commissario Gordon. Sembra che avrò un ruolo più significativo, e non vedo l'ora. In realtà credo che mi metterò al servizio di Leslie Grace e dei registi nei prossimi giorni e faremo un po' di prove preliminari."

Mentre abbiamo scoperto che girare un film di Batgirl è anche un desiderio di Pedro Almodóvar, JK Simmons ha continuato ad anticipare notizie sul prossimo lavoro. "Cominciano molto presto, e poi io salirò a bordo verso gennaio a Glasgow, che è un posto meraviglioso per girarlo perché, beh, è gotica. Sono entusiasta di essere l'ex e il futuro Jim Gordon."

FONTE: collider
Quanto è interessante?
2