Batgirl: Barbara Gordon sarà afro-americana nel nuovo Batman-Verse della Warner?

Batgirl: Barbara Gordon sarà afro-americana nel nuovo Batman-Verse della Warner?
INFORMAZIONI FILM
di

Secondo quanto riportato da Forbes, The Batman di Matt Reeves lancerà un Batman-Verse sulla falsa riga di quello che Sony Pictures sta architettando per Spider-Man e i vari personaggi ad esso legati, come Venom, Morbius e tanti altri.

Anche per questo, dunque, i film di Nightwing e Batgirl sono stati messi in attesa, dato che Reeves vuole assicurarsi che il primo capitolo della trilogia del Cavaliere Oscuro con Robert Pattinson sia in grado di lanciare questo nuovo franchise. Addirittura Forbes rivela che le origini di Dick Grayson potrebbero costituire una parte importante di uno dei tre film, col personaggio che sarà esplorato maggiormente in seguito grazie al suo film stand-alone.

E' possibile che un destino simile sarà riservato a Barbara Gordon, anche se Forbes non specifica nulla in proposito: se davvero però tutti i progetti legati a Gotham City faranno parte di un unico filone narrativamente coerente, allora è lecito pensare che per il ruolo della giovane vigilante la Warner Bros. sceglierà un'attrice afro-americana, dato che - sempre secondo Forbes - nei prossimi giorni Jeffrey Wright verrà ufficializzato come commissario Gordon. Va da se che, qualora ciò accadesse, sembra logico dedurre che la figlia di un James Gordon di colore debba necessariamente essere una ragazza di colore.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Vi ricordiamo che Batgirl inizialmente avrebbe dovuto fare il suo debutto in questo rinnovato universo cinematografico DC in Birds of Prey, ma i piani originali sono cambiati. La sceneggiatura del film stand-alone sarà curata da Christina Hodson, che ha scritto anche il film con Margot Robbie e Ewan McGregor in uscita il 7 febbraio 2020.

FONTE: Forbes
Quanto è interessante?
3