Bastardi Senza Gloria, come Christoph Waltz salvò il film di Tarantino

Bastardi Senza Gloria, come Christoph Waltz salvò il film di Tarantino
di

Quanto abbiamo amato Hans Landa? Il personaggio di Christoph Waltz è probabilmente il più riuscito della carriera dell'attore, nonché una delle punte di diamante della filmografia di Quentin Tarantino: non tutti sanno, inoltre, che non sarebbe errato asserire che senza Waltz... Non ci sarebbe stato Bastardi Senza Gloria!

No, non parliamo in senso metaforico: il film con Daniel Bruhl e Melanie Laurent fu letteralmente salvato da Christoph Waltz, dal momento in cui prima dell'arrivo dell'attore la produzione stessa del film sulla banda di ebrei più spietata della storia sembrava essersi infilata in un vicolo cieco.

Conosciamo Tarantino e il suo caratterino tutt'altro che facile: non ci risulta difficile, dunque, credere al fatto che il regista, non avendo ancora trovato il volto perfetto per un personaggio fondamentale come Landa, fosse intenzionato a fare un passo indietro rimandando la realizzazione del progetto a data da destinarsi.

Proprio qui entra dunque in gioco il nostro Christoph: quando la futura star di Django Unchained si presentò ai provini per il ruolo del colonnello nazista, infatti, la sua interpretazione risultò convincente a tal punto da far cambiare idea a Tarantino, che nel giro di un istante ritrovò l'entusiasmo perduto e si lanciò con rinnovato ottimismo nella realizzazione del suo film.

Un motivo in più per amare Waltz, non trovate? I meriti, comunque, non vanno tutti a lui: pare, infatti, che sia stato Luc Besson a convincere Tarantino a fare di Bastardi Senza Gloria un film.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
4

Bastardi senza gloria

Bastardi senza gloria
  • Distributore: Universal Italia
  • Genere: Guerra
  • Regia: Quentin Tarantino
  • Interpreti: Brad Pitt, Eli Roth, Diane Kruger
  • Sceneggiatura: Quentin Tarantino
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Che voto dai a: Bastardi senza gloria

Media Voto Utenti
Voti: 352
8.2
nd