Bad Boys For Life: Will Smith e il toccante tributo a Martin Lawrence

Bad Boys For Life: Will Smith e il toccante tributo a Martin Lawrence
di

Con Bad Boys For Life rivelatosi un successo al botteghino americano e da ieri è approdato anche nelle sale italiane, Will Smith ha approfittato di un momento per omaggiare il partner-in-crime Martin Lawrence con il quale ha condiviso lo schermo per tutti questi anni nei film del franchise.

La star ha parlato della chimica che lo lega con Lawrence sul set di questi film e di quanto tempo sia effettivamente passato tra il primo film e quest'ultimo appena uscito nelle sale. A giudicare dai commenti sotto il post Instagram di Smith, il pubblico e i fan dell'attore sembrano aver amato particolarmente sia il film sia la rinnovata alchimia del duo e chissà se tra poco arriverà magari una conferma di un possibile Bad Boys 4 (anche perché alla fine del terzo film è presente una scena dopo i titoli di coda molto sibillina in merito).

"Quello che abbiamo cercato di fare, e che per me era davvero importante, non è stato solo cercare di replicare i vecchi film un'altra volta, ma dovevamo prendere in considerazione il tempo e come quei personaggi sono invecchiati. E la ragione per cui ci è voluto così tanto è semplicemente perché non volevo farlo solo per soldi. Sapete, tipo tutti amano i sequel, facciamone uno. Ero rimasto molto amareggiato dai miei ultimi sequel, non ero contento di quello di Men in Black ad esempio. Questo invece è davvero fantastico. Lo amerete e l'ho detto molte volte. Ma stavolta è tutto vero: a volte dico che lo amerete e voi non lo amerete affatto, ma non stavolta, perché stavolta è davvero bello".

Bad Boys For Life è stato diretto da Adil El Arbi e Bilall Fallah e vede il ritorno dei "cattivi ragazzi" Mike Lowrey (Will Smith) e Marcus Burnett (Martin Lawrence) di nuovo insieme per una nuova avventura: il primo sta attraversando la classica crisi di mezza età, mentre il secondo è ormai un ispettore di polizia contrario ai modi violenti dell'amico e deciso ad andare in pensione. Prima che Marcus si ritiri definitivamente dalle scene, però, Mike gli proporrà un'ultima impresa epica, e questa volta i due bad boys dovranno lavorare per un boss romeno che ha perso il fratello in un omicidio irrisolto. Mike e Marcus avranno il compito di vendicare la morte dell'uomo in cambio di un importante bonus elargito dal boss stesso.

Il film, accolto molto positivamente dalla critica USA, è arrivato nelle sale italiane lo scorso 20 febbraio. Su queste pagine potete leggere la nostra recensione di Bad Boys For Life.

Quanto è interessante?
3
Visualizza questo post su Instagram

Nobody in the world I’d rather get shot at with.

Un post condiviso da Will Smith (@willsmith) in data: