Avi Arad riflette su Pantera Nera, gli X-Men e un film animato su Spidey diretto da Raimi

Avi Arad riflette su Pantera Nera, gli X-Men e un film animato su Spidey diretto da Raimi
di

Prima ancora della nascita dei Marvel Studios e del loro Marvel Cinematic Universe, la Casa delle Idee aveva opzionato i diritti di numerosi dei suoi personaggi a varie major Hollywoodiane.

Tanti progetti ispirati ai leggendari supereroi della Marvel, tutti con il solito produttore che figurava tra i credits di ogni pellicola: Avi Arad. Questo nome dirà molto ai fan della casa editrice, i quali hanno un rapporto di amore e di odio con Arad per via di alcune trasposizioni più o meno riuscite. Anche se il produttore ha collaborato ad alcuni gioiellini come X-Men 2 o Spider-Man 2, non possiamo non dimenticarci che ha anche aiutato a realizzare pellicole meno apprezzate come Spider-Man 3, X-Men - Conflitto finale ed Elektra.

Ma ora, fresco della vittoria del Premio Oscar come miglior film d'animazione per Spider-Man: Un Nuovo Universo, il cui sequel è già in fase di lavorazione, Arad riflette sul suo passato alla Marvel. In una nuova intervista svela, ad esempio, di come la sua carriera cinematografica sia nata proprio per gli X-Men, una passione nata sin dai giocattoli: "Guardate, gli X-Men resteranno per sempre il mio primo amore, ho anche fatto una serie d'animazione su di loro negli anni '90. E' stato strepitoso quando lo show andò bene e tutti i ragazzini del mondo ne erano entusiasti, con le compagnie di giocattoli sorpresi di come le action figures andavano a ruba. Questo per me voleva solo dire una cosa: film. Era una cosa che avevo imparato dai giocattoli, ora dovevo convincere il resto del mondo che tutto ciò sarebbe stato perfetto su pellicola".

Prima ancora che i Marvel Studios producessero Black Panther, Arad provò, senza successo, a farne un film nei primi anni 2000 alla Fox ed ora che quel film è uscito ed è stato acclamato, l'ex produttore delle pellicole della Casa delle Idee si rammarica che non abbia vinto l'Oscar: "Ho il cuore infranto che non abbia vinto l'Oscar. Avrebbe potuto ma, sapete, chi vota pensa ancora ai supereroi come a dei tizi alla Yabba dabba doo rispetto a qualcosa che ha veramente un significato profondo".

Attualmente Arad sta producendo un film su Morbius il vampiro vivente in uscita nel 2020 ma svela che, tra i suoi sogni, c'è un film d'animazione dedicato a Spider-Man, diretto dal regista della trilogia originale Sam Raimi: "Mi piacerebbe vedere che tipo di film d'animazione su Spider-Man tireremmo fuori da Sam. Sam, se leggi questo 'chiamami'".

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3