Marvel

Avengers, Jim Starlin temeva che Infinity War venisse accolto come Justice League

Avengers, Jim Starlin temeva che Infinity War venisse accolto come Justice League
di

A due anni dall'uscita del bellissimo Avengers: Infinity Way dei fratelli Russo, il papà del personaggio di Thanos, il mitico Jim Starlin, è tornato a parare ai microfoni di Comicbook.com della trasposizione cinematografica (adattata) delle sue storie e del suo grande personaggio, ricordando anche le paure dell'epoca.

A quanto pare, infatti, Starlin temeva che Infinity War subisse lo stesso e infausto destino toccato alla versione cinematografica di Justice League ri-manipolata da Joss Whedon. Ha spiegato l'autore:

"Ho avuto alcuni brutti momenti prima dell'uscita del film. Ero andato sul set per le riprese del mio cameo e mi ero seduto a parlare con i due sceneggiatori e un po' con Joe Russo. Mi dissero che avevano dovuto tagliare mezz'ora di girato interamente dedicato alla storia di Thanos. Dunque ci doveva essere mezz'ora senza Avengers sul grande schermo in un film sugli Avengers. Ho pensato che sarebbe stato interessante e bello, in quel momento, poi su un aereo ho visto il film della Justice League dove hanno semplicemente buttato lì Steppenwolf a fare le sue cose da cattivo. Tutto sommato, è stato un brutto film. Quindi un mese e mezzo prima dell'uscita ero davvero spaventato che il taglio di quella mezzora di Thanos rendesse Infinity War come Justice League".

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6