Avengers: Infinity War, i Russo parlano dei Vendicatori... divisi

di

Per chi ha visto Captain America: Civil War (spoiler!), sa che alla fine - sebbene ci sia uno spiraglio di ottimismo - gli Avengers sono praticamente divisi con Steve Rogers da una parte e Tony Stark dall'altra, e molti dei loro 'amici' arrestati (e poi liberati dallo stesso Rogers).

Inutile dire che è difficile pensare ad una risoluzione piuttosto facile per i Vendicatori. In molti hanno ipotizzato che, con l'arrivo di Avengers: Infinity War, i fratelli Russo avrebbero risolto i problemi interni degli Avengers 'fuori campo' - alla 'Avengers: Age of Ultron' - cosi da avere il team già bello e pronto ad inizio pellicola. Ma non sarà cosi.

"E' una delle nostre cose preferite di Civil War. E' difficile pensare come sarà il futuro di Tony Stark e Steve Rogers e dei due team che hanno sofferto delle conseguenze di questa divisione" spiegano "E' da lì che partiremo con Infinity War. C'è una divisione. Quello che è accaduto in Civil War è talmente profondo che non puoi risolverli fuori dallo schermo. Devi affrontarli nel film, nella trama.".

Quanto è interessante?
0