Marvel

Avengers: Infinity War: ma perché Thor non ha fatto QUELLA cosa? Spoiler!

di

Alla domanda rispondono i registi. Se però non avete visto il film, non proseguite con la lettura, perché ci sono spoiler moto grossi della pellicola diretta da Anthony e Joe Russo per i Marvel Studios.

Alla fine di Avengers: Infinity War, succede una cosa: Thor, che ha appena iniziato ad usare lo Stormbreaker (che si è costruito riportando in vita il cuore di Nidavellir), sa che quella è l'unica arma esistente nell'universo, in grado di uccidere Thanos una volta per tutte. Quando, alla fine (e pure con un bel po' di ritardo), il Dio del Tuono arriva dal Titano Pazzo con l'intento di ucciderlo, lo colpisce, sembra tutto risolto, e poi Thanos gli dice "Dovevi colpire alla testa!"

Dopodiché, ancora vivo e vegeto, il villain riesce a schioccare le dita e a far sparire mezzo universo. Ma perché Thor non l'ha finito? Parlano i registi:

"Direi che i fan possono tranquillamente prendersela con Thor, che ha scelto di puntare quell'ascia nel petto di Thanos e non alla testa", rivelano. "E lo fa perché voleva dirgli in faccia che ha avuto la sua vendetta." È vero che il Dio del Tuono avrebbe dovuto probabilmente mirare alla testa del Titano Pazzo, ma di sicuro ha avuto anche il forte desiderio di fargli capire che, finalmente, era riuscito a vendicare tutti quelli che gli erano stati portati via.

"Se gli avesse inferto un colpo mortale, lo schiocco di dita, certo, non ci sarebbe stato: sono scelte che i personaggi (che provano un dolore immenso), fanno e, si spera, portano il pubblico ad ad entrare in empatia con loro perché è tramite gli errori, che gli stessi personaggi crescono, all'interno delle loro storie."

"In Marvel's Avengers: Infinity War, mentre i Vendicatori continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere gestite da un solo eroe, emerge una nuova minaccia dalle ombre cosmiche: Thanos, un despota di infamia intergalattica. Il suo obiettivo è raccogliere tutte le sei Gemme dell'Infinito, manufatti di un potere inimmaginabile, e usarle per infliggere la sua volontà contorta in tutto l'universo. Tutte le battaglie che gli Avengers hanno combattuto hanno portato a questo: il destino della Terra e della stessa esistenza non è mai stato cosi incerto."

Quanto è interessante?
13