Marvel

Avengers: Infinity War, James Gunn ci svela la playlist alternativa per i Guardiani!

di

Come sappiamo anche per via dei vari trailer che sono usciti nel tempo, i Guardiani della Galassia sono parte integrante di Avengers: Infinity War. La notizia contiene spoiler dell'ultimo cinecomic Marvel Studios, pertanto se non volete anticipazioni, non continuate con la lettura.

In Avengers: Infinity War, quando vengono introdotti al pubblico i Guardiani, naturalmente la musica che ascoltiamo è quella ideata dal regista della trilogia dedicata a Star-Lord e alla sua combriccola di sventurati coraggiosi. Adesso possiamo ascoltare (e vedere), ciò che Gunn aveva pensato di inserire in alternativa nel cinefumetto diretto dai Russo, se non avesse optato per la scelta che conosce chi ha visto il film.

Ecco il post social del regista:

"Dunque, dopo il release di Avengers: Infinity War, sia i fratelli Russo che io abbiamo menzionato spesso che sono stato io a scegliere la lista delle tracce da usare per l'introduzione dei Guardiani della Galassia nel gruppo. Da quel momento, un sacco di gente mi ha chiesto quali erano le altre canzoni che avrei potuto usare. Me l'hanno davvero chiesto dozzine di volte al giorno.

E adesso posso mostrarvele. Anche se in passato ho detto che la playlist era composta di tre canzoni, in realtà erano quattro, e ho anche aggiunto "New York Groove," che sarebbe stata comunque nel film, ad un certo punto.

Comunque Infinity War è ancora al cinema - è appena diventato il quarto film più grandioso di tutti i tempi nel mondo - dunque andate a vederlo, se non l'avete già fatto.

"Rubberband Man" - The Spinners
"Draw the Line" - Aerosmith
"Train in Vain" - The Clash
"Caught in a Dream" - Alice Cooper
"New York Groove" - Ace Frehley"

Nel post in basso, cliccando sulla playlist del regista, potete andare direttamente su Spotify, dove lui ha inserito le tracce. Che ne pensate? Vi piacciono le scelte di James Gunn?

Avengers: infinity War è al cinema!

Quanto è interessante?
4