Marvel

Avengers: Infinity War, come sono state girate le scene di QUEL personaggio su Nidavellir?

di

La notizia che segue contiene spoiler che riguardano uno dei personaggi che si vedono in Avengers: Infinity War, l'ultimo cinecomic Marvel Studios uscito in sala e attualmente in programmazione nei nostri cinema. Se non l'avete visto, non leggete quanto segue.

Durante il corso della storyline di Thor (Chris Hemsworth), in Avengers: infinity War, è narrato che il Dio del Tuono arriva a Nidavellir, il pianeta dei nani dove spera di forgiare l'arma definitiva per abbattere il Titano Pazzo di Josh Brolin, Thanos.

È in quel frangente che incontra Eitri, l'unico nano (che poi è un nano sì, ma gigante), interpretato da Peter Dinklage. E lì, su Nidavellir, si svolge una delle scene fondamentali della pellicola diretta dai fratelli Russo, perché l'Odinson deve creare lo Stormbreaker e lo fa proprio grazie all'aiuto di questo personaggio. Ma come sono state create le scene che lo vedono protagonista, essendoci una grande differenza di "dimensioni" tra il nano, Thor, Groot e Rocket?

Parlando con Art Of VFX, il supervisore VFX di Method Studios Greg Steele, ha spiegato in dettaglio come sono state create le sequenze su Nidavellir. Data la quantità di VFX richiesta da Infinity War, il carico di lavoro è stato diviso tra diversi studi, e Method ha lavorato sulle parti del film che riguardavano la ricerca di Thor, Groot e Rocket. Per le scene di Eitri, la differenza di dimensioni tra Eitri e Thor è stata creata utilizzando la tecnica di regia" vecchia scuola" basata sulla prospettiva forzata:

"Per quelle riprese i registi si sono limitati ai movimenti della telecamera nodale [una telecamera fissa e rotante], che ci permetteva di spostarci rapidamente attraverso semplici configurazioni di prospettiva forzata dei lati A e B della ripresa stessa. Abbiamo girato il lato A con Thor e poi, nello stesso posto sul set e nelle stesse condizioni di luce, abbiamo inserito alcuni schermi blu portatili e ripreso Eitri, tenendo conto delle differenze di scala, e ridimensionando la relazione della fotocamera con il punto d'origine, che è quello dove si trovava Eitri, in piedi."

"In Marvel's Avengers: Infinity War, mentre i Vendicatori continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere gestite da un solo eroe, emerge una nuova minaccia dalle ombre cosmiche: Thanos, un despota di infamia intergalattica. Il suo obiettivo è raccogliere tutte le sei Gemme dell'Infinito, manufatti di un potere inimmaginabile, e usarle per infliggere la sua volontà contorta in tutto l'universo. Tutte le battaglie che gli Avengers hanno combattuto hanno portato a questo: il destino della Terra e della stessa esistenza non è mai stato cosi incerto."

Avengers 3 è al cinema!

Quanto è interessante?
8
Avengers: Infinity War, come sono state girate le scene di QUEL personaggio su Nidavellir?