Marvel

Avengers: Endgame, Tony Stark poteva fermare Thanos senza Guanto: perché non l'ha fatto?

Avengers: Endgame, Tony Stark poteva fermare Thanos senza Guanto: perché non l'ha fatto?
di

A più di un anno dall'uscita nei cinema si continua a parlare di Avengers Endgame, analizzandolo e ipotizzando l'uno o l'altro scenario: "Tony sarebbe sopravvissuto in questo modo? Dov'era Captain Marvel?", sono solo alcune delle domande che ci siamo posti in questi mesi, ma adesso eccone un'altra che trova risposta: perché Tony non ha usato EDITH?

Sebbene il MCU sveli l'avanzatissima A.I. inventa da Tony STark solo in Spider-Man: Far From Home, sappiamo per certo che il "genio, miliardario, playboy, filantropo" aveva terminato l'intero sistema già prima della sua morte: perché quindi tenerlo segreto?

La risposta è articolata, ma certamente logica: EDITH fu inventata prima che gli Avengers tornassero indietro nel tempo e, presumibilmente, doveva essere l'arma finale da usare nel caso in cui la squadra avesse fallito. È plausibile pensare che Tony avesse nascosto gli occhiali prima di compiere il viaggio nel tempo, sperando nel profondo di riuscire a riportare in vita tutti gli esseri viventi uccisi con lo schiocco di Thanos, tra cui lo stesso Peter Parker.

Una volta recuperate le Gemme dell'Infinito nel passato, eroi e villain ritornano bruscamente nel 2019, dando vita alla più epica delle battaglie: la sequenza senza esclusione di colpi rese impossibile per Tony recuperare gli occhiali, ma, se anche ci fosse riuscito, EDITH sarebbe davvero stata d'aiuto?

In Avengers: Infinity War abbiamo visto Thanos resistere imperterrito alla forza bruta del Mijolnir di Thor e alla Hulbuster (l'armatura indossata da Mark Ruffalo) e nonostante l'enorme potenza di fuoco dei satelliti Stark disseminati nell'orbita terrestre, è probabile che a risentire dei missili e dei droni di precisione sarebbero stati solo l'esercito di Thanos, o al più alcuni dei suoi luogotenenti.

Lo schiocco di Tony sembrerebbe quindi inevitabile e oltre all'epicità della scena la chiusura epocale che ne è derivata è stata una delle vette narrative ed emotive più alte raggiunte dal MCU. Se volte esplorare altre teorie e discuterne insieme a noi vi proponiamo uno scenario in cui Captain Marvel avrebbe salvato Tony Stark e, a proposito di viaggi nel tempo, vi piacerebbe vedere uno spin-off sulla seconda vita di Steve Rogers e Peggy Carter?

FONTE: sr
Quanto è interessante?
7