Marvel

Avengers: Endgame sale a quota 2.6 miliardi al botteghino internazionale

Avengers: Endgame sale a quota 2.6 miliardi al botteghino internazionale
di

Dopo aver superato Avatar al botteghino domestico, il film dei Marvel Studios Avengers: Endgame è salito a quota $2.614 miliardi di dollari di incasso al botteghino internazionale, cifra che lo avvicina sempre più al record di $2.78 stabilito dal film di James Cameron.

Nel precedente articolo vi avevamo spiegato quanto questo week-end (il terzo di programmazione per il film del Marvel Cinematic Universe) sarebbe stato cruciale per la corsa al box office, e quanto i numeri raccolti in questi giorni avrebbero decretato la riuscita o meno dell'impresa: a poco meno di 100 milioni dal traguardo è molto probabile che nelle prossime settimane Avengers: Endgame detronizzerà lo sci-fi del 2009 dalla vetta della classifica all-time del botteghino internazionale, ma ovviamente dovremo aspettare i prossimi giorni per avere l'ufficialità.

La cosa sorprendente, però, è che - al di là del sovrapprezzo del biglietto per il 3D - l'opera di James Cameron arrivò alla cifra attuale grazie a due distribuzioni, la prima ufficiale del 18 dicembre 2009, mentre la seconda circa otto mesi dopo, il 27 agosto 2010, con la presentazione dell'edizione estesa: sommando i due incassi il film arrivò alla cifra dell'odierno record, allungando di circa $30 milioni quella stabilita nella sua prima pubblicazione.

Endgame, lo ricordiamo, è in programmazione nei cinema di tutto il mondo da meno di un mese. Per altri approfondimenti sul film diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo, vi rimandiamo alle dichiarazioni dell'VFX supervisor sulle differenze fra il Thanos di Infinity War e quello di Endgame.

FONTE: BOM
Quanto è interessante?
7