Avengers: Endgame, Robert Downey Jr. non voleva filmare la scena finale

Avengers: Endgame, Robert Downey Jr. non voleva filmare la scena finale
di

I fan della Marvel non hanno probabilmente ancora superato la scena finale di Iron Man in Avengers: Endgame e quelle ultime parole risuonano ancora nelle loro menti. È interessante scoprire che all'inizio Robert Downey Jr. non voleva filmare quella scena, come raccontato da Kevin Feige.

Quando i fratelli Anthony & Joe Russo e Kevin Feige stavano decidendo cosa fare, quell'opzione sembrava impossibile da percorrere. Questo dettaglio proviene dal libro The Story o Marvel Studios: The Making of the Marvel Cinematic Universe di Tara Bennett e Paul Terry.

I creatori hanno dovuto discutere su ciò che Iron Man avrebbe detto durante i momenti finali della lotta contro Thanos (Josh Brolin). Probabilmente Downey stava ancora affrontando lo shock di questa sua ultima performance nel MCU. "Robert mi ha detto, quando ha scoperto che volevamo tornare e girare una nuova versione, probabilmente la scena più emozionante, che all'inizio non voleva farlo", ha rivelato Feige nel libro.

"Sì, è stato difficile per Robert. È stato difficile per lui capire nello specifico a che punto eravamo con la narrazione. Quando sei nella sala di montaggio, lavori ogni giorno con il materiale, hai una profonda comprensione di esso", ha detto Anthony Russo. "L'hai esplorato in ogni modo possibile. Ciò non significa che una nuova idea non possa colpirti. A quel punto, eravamo davvero sicuri di ciò di cui la scena aveva bisogno".

Durante una sessione di domande e risposte nel 2019, Joe Russo ha parlato di come sono arrivati alla decisione di far pronunciare a Robert Downey Jr. quella fatidiche parole: “Io sono Iron Man”.

"Tony era solito non dire nulla in quel momento. E noi eravamo nella sala di montaggio e dicevamo, 'Deve dire qualcosa. Questo è un personaggio che è vissuto e morto di battute' e non potevamo finirla così, abbiamo provato un milione di ultime parole diverse. Thanos stava dicendo: 'Io sono inevitabile.' E il nostro montatore Jeff Ford, che è stato con noi in tutti e quattro i film ed è un narratore straordinario, ha detto: 'Perché non chiudiamo il cerchio e gli facciamo dire ‘Io sono Iron Man?' e noi eravamo tipo, 'Prendi le telecamere! Dobbiamo girare questo domani.'"

Scoprite quali sono le 5 morti più strazianti del MCU nel nostro approfondimento, inoltre c'è da aggiungere che in un'altra intervista Tom Holland ha parlato anche di come è stata girata quella scena emozionante: "È stato interessante perché quando abbiamo girato quella scena con Robert non c'era un vero copione. Eravamo solo Kevin Feige, i due fratelli Russo, io, Robert Downey Jr., Gwyneth Paltrow e Don Cheadle. Ci hanno portato sul set, ci hanno detto cosa sarebbe successo o cosa volevano fare succedere, e poi abbiamo semplicemente improvvisato, se ricordo bene." Che cosa ne pensate delle ultime parole di Iron-Man? Fatecelo sapere nei commenti! Se siete curiosi, scoprite chi è la star Marvel più pagata e restate sintonizzati per ulteriori retroscena.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4