Marvel

Avengers: Endgame, Brie Larson non aveva idea di cosa stesse girando sul set

Avengers: Endgame, Brie Larson non aveva idea di cosa stesse girando sul set
di

Dopo avervi mostrato il nuovo spot televisivo di Avengers: Endgame, che mostra Rocket Racoon prendere in giro gli Avengers, è tempo di tornare dietro le quinte del film e ascoltare le dichiarazioni di una delle protagonista, Brie Larson, interprete di Captain Marvel.

In una recente intervista promozionale con Inquirer, la star del Marvel Cinematic Universe ha svelato che il set del nuovo film dei fratelli Russo era talmente avvolto nella segretezza che le sue pagine di sceneggiatura erano state ridotte all'osso e che spesso non aveva la ben che minima idea di quello che stava filmando.

"Sono volata ad Atlanta per il mio primo giorno su Endgame. Non avevo idea di cosa stavo girando, quale fosse il film. Non sapevo se in scena con me ci fosse qualche altro personaggio. Non sapevo nulla", ha confessato l'attrice. "E sai cosa devi fare solo quando ti presenti fisicamente sul set e ricevi le tue pagine di sceneggiatura, che ovviamente comprendono solo quel singolo giorno di riprese. Hai solo la tua parte. Il mio primo giorno di riprese in pratica è stato come una scena completamente nera, e avevo una sola battuta. Non vedo l'ora che il film esca e che tutti lo vedono, perché a quel punto se ne potrà parlare. Al momento è praticamente impossibile!"

E pensare che, a complicare ulteriormente il suo compito, per questioni di tempistiche la Larson ha dovuto girare le scene di Endgame prima ancora di quelle per Captain Marvel!

Vi ricordiamo che l'ultimo capitolo della Infinity Saga arriverà dal prossimo 24 aprile. Recentemente un fan ha scoperto che la New York che si vede nel trailer dovrebbe essere una New York del passato, cosa che a suo modo di vedere dimostrerebbe la teoria sui viaggi nel tempo.

FONTE: Inquirer
Quanto è interessante?
5