Avatar: Weta Digital ha iniziato a lavorare sui sequel e anticipa innovazioni

INFORMAZIONI FILM
di

Dopo il successo ottenuto da The War - Il pianeta delle scimmie, la compagnia di effetti visivi Weta Digital ha annunciato di aver iniziato i lavori sui sequel di Avatar.

È impossibile quantificare quello che Joe Letteri e la Weta Digital stanno facendo per queste storie”, ha commentato James Cameron. “Sin dal primo Avatar, la Weta ha continuato a sfornare i migliori effetti visivi del settore, i più umani, realistici e vivi possibili, e questo vuol dire che noi li spingeremo a realizzare qualcosa di ancora più innovativo”.

A tal proposito, il produttore Jon Landau ha aggiunto: “La mole di talento alla Weta è impressionante e la cultura dell’eccellenza è quella che ci contraddistingue alla Lightstorm. Sappiamo che questi sequel promettono di essere molto più ambiziosi del primo capitolo”. Dal canto suo, Joe Letteri ha dichiarato: “Avatar è il film ideale per una compagnia come la nostra. La visione di Jim per il mondo di Pandora è stata sempre di proporzioni molto più grandi di quanto avevamo realizzato per il primo film. Aiutarlo ad espandere il linguaggio cinematografico attraverso queste nuove storie ambientate in questo gigantesco universo è un’opportunità che raramente capita due volte. Progetti come questo permettono a tutti quelli coinvolti di spingersi oltre il proprio limite nel lavoro”.

All’entusiasmo di Letteri fa eco il produttore esecutivo di Weta Digital, David Conley: “L’eccitazione alla Weta per i sequel Avatar è una cosa ovvia, ma il fatto è che ci stiamo già lavorando da anni. In questo periodo siamo cresciuti molto come azienda e abbiamo raggiunto un livello tale da poter espandere i progetti di chiunque. Questo ci permette di trovare un mix utilizzato per altri film che possa aiutarci a crescere in vista di Avatar, come ad esempio per Alita: Battle Angel, Avengers: Infinity War e Mortal Engines, per non parlare di altri piccoli progetti a cui stiamo lavorando".

I sequel di Avatar usciranno rispettivamente il 18 dicembre 2020, il 17 dicembre 2021, il 20 dicembre 2024 e il 19 dicembre 2025. Il film originale del 2009 mantiene saldamente il titolo del più alto incasso complessivo al box-office con i suoi 2.7 miliardi di dollari.

FONTE: ComingSoon
Quanto è interessante?
5