Avatar da oggi al cinema: 5 curiosità che dovete sapere prima di tornare su Pandora

Avatar da oggi al cinema: 5 curiosità che dovete sapere prima di tornare su Pandora
di

Mentre cresce l'attesa per Avatar: La via dell'acqua, primo sequel della saga di fantascienza in arrivo a ben tredici anni di distanza dal capitolo originale, il primo Avatar di James Cameron torna oggi nelle sale cinematografiche italiane con un nuovo master in 4K.

Per prepararvi al meglio al ritorno su Pandora, la luna che fa da ambientazione alle avventure del protagonista Jake Sully e degli indigeni Na'vi, vi proponiamo 5 curiosità che dovete assolutamente sapere su Avatar. Come al solito le trovate qui sotto:

  • Quanti Oscar ha vinto Avatar?: James Cameron di Oscar ne sa qualcosa, dato che il suo Titanic condivide con Ben-Hur e Il signore degli anelli: Il ritorno del re il record per il maggior numero di statuette vinte da un film, 11, nonché quello per il maggior numero di nomination ottenuto da un film, 14 (condiviso, quest'ultimo, con Eva contro Eva e La La Land), e infatti Avatar non rimase a secco durante gli Oscar 2010: il film di fantascienza arrivò sul tappeto rosso con ben 9 nomination, incluse quelle per la miglior regia e per il miglior film, vincendo in tre categorie: quella per la miglior fotografia, quella per i migliori effetti speciali e quella per la miglior scenografia.
  • Quanti soldi ha incassato Avatar?: durante la sua uscita originale, James Cameron superò se stesso quando Avatar stabilì un nuovo record per il maggior incasso nella storia del cinema, lasciando al secondo posto Titanic, che aveva detenuto il primato per ben 12 anni. All'epoca, lo sci-fi in appena 47 giorni di programmazione divenne il primo film di sempre a superare i 2 miliardi di dollari, e rimane in testa alla classifica all-time del box office globale per dieci anni, quando nel 2019 venne superato da Avengers: Endgame. Tuttavia, Avatar riconquistò il primo posto con una nuova distribuzione nel 2021, e oggi siede sul gradino più alto del podio con un totale di ben 2,8 miliardi: riuscirà a superare l'inedito traguardo dei tre miliardi, con questa nuova uscita internazionale?
  • Il vero finale di Avatar: nonostante superi le due ore e quaranta di durata, Avatar include numerose scene scritte da James Cameron che non sono presenti nel film. La vera scena finale di Avatar presenta nella sceneggiatura, ad esempio, è ambientata qualche tempo dopo l'epilogo che si può vedere nel film (quello in cui Jake apre gli occhi nel suo nuovo corpo al termine della cerimonia) e mostra Jake e Neytiri nel villaggio dei Na'vi: sta iniziando una nuova stagione e molte donne della tribù sono incinte, e il film finisce con Jake che poggia una mano sulla pancia della compagnia, lasciando intendere che anche Neytiri sia in dolce attesa. Non a caso, in Avatar: La via dell'acqua, ambientato circa dieci anni dopo il film originale, Jake e Neytiri hanno una famiglia.
  • I sequel di Avatar: oltre a La via dell'acqua, i piani originali di James Cameron comprendono altri tre capitoli per la saga: Avatar 3, che è già stato girato, è previsto per il 20 dicembre 2024, mentre Avatar 4 e Avatar 5 hanno delle date d'uscita fissate rispettivamente per il 18 dicembre 2026 e per il 22 dicembre 2028. Se questi appuntamenti saranno rispettati, allora la storia di Jake Sully e Neytiri terminerà ben diciannove anni dopo l'uscita del film originale.
  • Quando esce Avatar 2?: Avatar: La via dell'acqua uscirà in Italia il 14 dicembre prossimo. La nuova edizione di Avatar, invece, è disponibile nelle sale cinematografiche italiane oggi 22 settembre, in 3D e in tutti i formati, anche in versione 4K HDR.

Quali sono i vostri ricordi del film originale, e cosa vi aspettate dal sequel? Ditecelo nella sezione dei commenti.

Quanto è interessante?
3