di

Dopo le polemiche legate alla scelta del font Papyrus per il logo ufficiale di Avatar, i nuovi sequel del franchise hanno adottato un font tutto nuovo.

Comparso per la prima volta sull’account ufficiale Twitter del franchise, il nuovo font a dire il vero non si discosta moltissimo dall’originale ma è senza dubbio più elegante e meno incline a polemiche di vario genere o a parodie di sorta (celebre, la ricorderete, quella del Saturday Night Live con protagonista un Ryan Gosling ossessionato dalla semplicità del font di Avatar).

Per quanto riguarda le nuove pellicole, sappiamo che il secondo e il terzo film sono stati girati uno dietro l’altro e gli ultimi aggiornamenti li ha forniti Sigourney Weaver nel corso del suo intervento alla Festa del Cinema di Roma: “Qualche giorno fa abbiamo concluso le riprese del secondo e del terzo film. Li abbiamo girati a Los Angeles e come ha già rivelato James ci sono state parecchie riprese subacquee, quindi il cast ha dovuto imparare a fare immersioni ed è stato sia difficile che estremamente divertente. Mi sono ritenuta la più fortunata perché sono sempre cresciuta vicina all'acqua e ho finito con lo sposarmi con un hawaiano, quindi ne so qualcosa. Ovviamente avevamo a nostra disposizione i migliori insegnanti del mondo e il team di sicurezza più addestrato che ci sia, anche se era sempre un po' spaventoso perché per rimanere ancorato al fondo dovevi immergerti con dei pesi aggiuntivi. Fortunatamente avevo due sub di sicurezza ad aiutarmi a risalire in superficie, altrimenti sarei ancora lì sotto.

“Penso che i nuovi film cambieranno l'esperienza cinematografica per sempre. Lo penso perché vedrete un mondo subacqueo come mai prima d'ora, con tecnologie mai usate prima, e anche perché le sceneggiature sono fantastiche. Nel primo film, che adoro, James ha lasciato da parte molte delle sue idee. Voleva raccontare una storia molto intima, molto personale. Nei sequel il messaggio anti-imperialista ed ecologico sarà ancora più forte, e alla fine della saga la speranza è che quel messaggio arrivi forte e chiaro a tutte le persone sulla faccia della Terra”.

Avatar 2, per la regia di James Cameron, arriverà nelle sale di tutto il mondo il 18 dicembre 2020.

Quanto è interessante?
6

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.

Avatar: nuovo logo per i sequel del franchise di James Cameron