Avatar, James Cameron sul cambiamento climatico: "La gente deve svegliarsi, c***o"

Avatar, James Cameron sul cambiamento climatico: 'La gente deve svegliarsi, c***o'
INFORMAZIONI FILM
di

L'ambientalismo è stato uno dei temi portanti di Avatar, e a quanto pare i suoi sequel non saranno da meno. Parlando con Variety della sua compagnia Verdient Foods, infatti, il regista ha confermato che l'argomento sarà trattato anche negli attesi seguiti in arrivo dal 2021.

"La gente si deve svegliare, c***o." ha detto il regista, la cui società si occupa di cibo a base vegetale di ridurre l'impronta ecologica del carbonio creato dalle proteine della carne. "Stiamo andando nella direzione sbagliata il più velocemente possibile. Mi piace dire che siamo come Thelma e Louise. Stiamo guidando dritti verso il canyon a 90 miglia all'ora con la radio accesa e il tettuccio abbassato."

Cameron e sua moglie hanno deciso di dare il loro contributo al settore alimentare perché "ritenevamo che fosse uno degli argomenti meno compresi e più importanti per portare al cambiamento."

"Abbiamo cercato qualcosa che fosse frainteso e che potesse aver un grande impatto sul cambiamento" ha proseguito il regista. "Il cibo è uno di questi. Probabilmente è il secondo più importante. Davanti anche al trasporto. Andiamo tutti in giro con la nostra Tesla e le nostre Prius e pensiamo di fare un ottimo lavoro, ma in realtà stiamo solo alleviando la nostra colpa. La vera soluzione è: cambia il tuo stile vita."

Avatar 2 debutterà nelle sale di tutto il mondo nel dicembre del 2021, con i restanti tre sequel che si alterneranno di anno in anno con l'uscita dei nuovi film di Star Wars. Per altri approfondimenti vi rimandiamo alle nostre aspettative su Avatar 2.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
5