Avatar: La via dell'acqua, nuovo trailer dal D23: "CGI rivoluzionaria, più del primo"

Avatar: La via dell'acqua, nuovo trailer dal D23: 'CGI rivoluzionaria, più del primo'
di

Ora che anche il franchise di Avatar è entrato nella famiglia Disney, era prevedibile che qualche filmato venisse mostrato nel corso del D23. Nonostante sia stato a porte chiuse, le reazioni dei presenti parlano di svolte clamorose sulla CGI facciale e delle scene d'azioni. Ecco cosa conteneva il nuovo trailer.

Tantissimi gli annunci che si susseguono ai vari panel Disney dal D23. Solo nella mattinata di ieri ne erano arrivati a decine per quanto riguarda l’animazione e i live-action per la fascia più giovane: da un trailer esclusivo per Haunted Mansion all’annuncio a sorpresa del nuovo musical Wish con Ariana DeBose. Per quanto riguarda la serialità, oltre al primo esperimento longform per il piccolo schermo con il Win or Lose di Pixar, gli attesissimi annunci di LucasFilm e Marvel Studios, fra i quali il primo trailer esclusivo di Ironheart.

Ma a forza di guardare al lungo periodo, ci si poteva dimenticare delle uscite più imminenti, fra cui il primo dei quattro sequel di Avatar spicca come uno dei più ravvicinati. Nonostante i tanti materiali promozionali resi pubblici fino a ora, in questo caso si è trattato di un filmato per i soli occhi dei presenti, che però vi raccontiamo in attesa che venga reso pubblico. Oltre a nuove sequenze subacquee di cui si esalta, ogni volta di più, l’incredibile realismo e il livello di computer grafica, anche la prima vera scena d’azione mostrata finora.

Si tratta di una sequenza ambientata in una foresta pluviale, ma i passi avanti più commentati sono stati fatti per quanto riguarda la CGI facciale, dalla mimica all’espressività, di cui effettivamente avevamo avuto già promettenti assaggi nei trailer visti finora. Scrive il giornalista di CNET Sean Keane: "Le scene di Avatar: The Way of Water mostrate al pubblico di D23 suggeriscono che sarà l'esperienza cinematografica più sbalorditiva dal punto di vista visivo di tutti i tempi”. Sul palco erano presenti alcuni dei membri del cast del film, incluso Stephen Lang che ha finalmente spiegato il ritorno del Colonnello Quaritch: "Non puoi tenere a bada un buon marine, si è riorganizzato all'inferno".

Insomma, dalle premesse sembra che avremo pane per i nostri denti. Quali le vostre aspettative finora? Ditecelo nei commenti!

FONTE: GamesRadar
Quanto è interessante?
4