Avatar 3: tutto quello che sappiamo sul nuovo film di James Cameron

Avatar 3: tutto quello che sappiamo sul nuovo film di James Cameron
INFORMAZIONI FILM
di

Con la grande fantascienza tornata a conquistare i cinema di tutto il mondo grazie a Dune: Parte 2 di Denis Villeneuve, torniamo a parlare dell'altra saga sci-fi in grado di segnare l'esperienza cinematografica contemporanea, quella di Avatar di James Cameron.

Nello specifico, il franchise tornerà al cinema il 18 dicembre 2025 con Avatar 3, un sequel diretto degli eventi dell'acclamato e pluripremiato Avatar: La via dell'acqua del 2022: al contrario del secondo episodio, però, il film utilizzerà il fuoco come "entità simbolica", e introdurrà una nuova tribù, una nuova cultura e una nuova regione di Pandora che ruoteranno specificatamente attorno a questo concetto.

Oona Chaplin in Avatar 3 interpreterà Varang, la leader di questa nuova tribù di Na'vi, che però sarò molto diversa dagli acquatici Metkayina del secondo episodio: il clan guidato da Varang sarà infatti il primo gruppo di Na'vi malvagi, con la tribù descritta da James Cameron e dal produttore Jon Landau come una 'tribù del fuoco' nota come 'Ash People', ovvero il Popolo della Cenere. Inoltre, Avatar 3 introdurrà anche Karina Mogue, una dottoressa umana appartenente 'ai buoni' e interpretata dalla premio Oscar Michelle Yeoh, che dopo il debutto in Avatar 3 tornerà anche in Avatar 4 e Avatar 5.

Infine, recentemente è stato confermato che in Avatar 3 ci saranno anche Laz Alonso e Wes Studi, interpreti rispettivamente di Tsu'tey, il padre di Neytiri, e di Eytukan, iconico guerriero degli Omatikaya, due personaggi morti ai tempi del primo episodio.

Per altri contenuti guardate le prime immagini di Avatar 3, che mostrano appunto i vulcani e i deserti di Pandora.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi