Auguri a Quentin Tarantino: il regista di C'era una Volta a... Hollywood è diventato papà

Auguri a Quentin Tarantino: il regista di C'era una Volta a... Hollywood è diventato papà
di

Quentin Tarantino non è certo uno che di traguardi importanti ne ha raggiunti pochi, nella vita: nonostante una carriera costellata di capolavori del calibro di Pulp Fiction, Kill Bill o l'ultimo C'era una Volta a... Hollywood, però, il regista potrebbe aver dato solo ora vita alla sua opera più importante.

La lieta novella che volevamo comunicarvi con questo giro di parole è che in casa Tarantino è stato appena esposto un bel fiocco azzurro: lo scorso 22 febbraio, infatti, la moglie di Quentin Daniella Pick ha messo al mondo il primogenito della coppia.

Secondo quanto riportato dal The Jerusalem Post il piccolo Tarantino sarebbe venuto al mondo all'ospedale Ichilov di Tel Aviv: la notizia è stata comunicata dal portavoce del regista, che però non ha rilasciato ulteriori dettagli sul nascituro. C'è ancora mistero, dunque, per quanto riguarda il nome del figlio di Quentin e Danielle, ma da un soggetto estroso come il regista di Django e Bastardi Senza Gloria ci aspettiamo senz'altro qualcosa di estroso (moglie permettendo, naturalmente!).

Vicende familiari a parte, Tarantino è recentemente tornato a parlare del suo ultimo film, dichiarando che C'era una Volta a... Hollywood sarebbe venuto bene anche con un budget inferiore; il celebre conduttore David Letterman, intanto, ha raccontato di quella volta in cui fece arrabbiare il regista di C'era una Volta a... Hollywood.

Quanto è interessante?
7