Auguri per la tua morte: l'ennesima scommessa vinta dalla Blumhouse

di

Universal e Blumhouse possono gioire nuovamente per un’altra loro scommessa vinta: Auguri per la tua morte si sta rivelando un successo al box-office.

Dopo i 278 milioni di dollari incassati da Split e i 253 milioni a livello globale di Scappa – Get Out, i due studi cinematografici si stanno preparando a riscuotere una bella somma anche dal successo del film di Christopher B. Landon, che nel suo primo weekend di programmazione ha già incassato 26 milioni di dollari, a cui ne vanno aggiunti altri 5 milioni provenienti dai mercati internazionali, a fronte di un budget di soli 5 milioni.

Il film, che applica l’idea di base di film come Ricomincio da capo e Edge of Tomorrow agli schemi del classico thriller-horror, ha surclassato Blade Runner 2049, che questa settimana ha racimolato 15.1 milioni di dollari, con un calo del 50% rispetto all’esordio. In terza posizione troviamo stabile The Foreigner, con Jackie Chan e Pierce Brosnan, fermatosi a 12.8 milioni circa.

Quanto è interessante?
2