Audrey Hepburn in mostra a Roma

di

In occasione del cinquantesimo anniversario di Colazione da Tiffany, che torna al cinema in versione digitale, e in contemporanea con il Festival Internazionale, Roma celebra Audrey Hepburn con una mostra omaggio che sarà ospitata dal al Museo dell'Ara Pacis da oggi fino al prossimo 4 Dicembre.

Un modo per la Capitale di ringraziare la grande attrice, che scelse proprio Roma come sua città d'adozione.
I 150 scatti che compongono la mostra sono inediti, quasi rubati, e rivelano una Audrey Hepburn non tanto icona di eleganza e semplicità, come siamo sempre stati abituati a vederla, ma soprattutto madre e donna attenta ai bisogni del prossimo, immortalata nei momenti della vita privata e nei suoi viaggi umanitari nei Paesi poveri, tra i bambini di Bangladesh, Vietnam, Somalia, Sudan, Etiopia ed America Latina. In mostra anche oggetti personali e video che ritraggono la diva lontana dai riflettori e ricostruiscono il rapporto suo personale con la città in cui volle vivere.
L'esposizione, curata dal figlio della Hepburn Luca Dotti, è stata organizzata dal Club Amici di Audrey per raccogliere fondi da destinare all'Unicef, associazione della quale l'attrice, che si distingueva per il suo impegno sociale oltre che per il talento nella recitazione, è stata per lungo tempo ambasciatrice. I fondi saranno infatti devoluti al progetto di lotta alla malnutrizione infantile in Ciad.

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
0
Audrey Hepburn in mostra a Roma