Eterni, Barry Keoghan, è stato ricoverato dopo un'aggressione subita a Galway

Eterni, Barry Keoghan, è stato ricoverato dopo un'aggressione subita a Galway
di

Barry Keoghan è stato ricoverato in ospedale per delle serie ferite al volto. L'attore di Dunkirk, che vedremo presto al cinema nel film Marvel gli Eterni, è stato trovato fuori dal G Hotel nelle prime ore di domenica scorsa.

L'attore 28enne sarebbe stato aggredito a Galway, riportando gravi ferite e dei tagli al viso. E' stato trasportato d'urgenza all'Ospedale Universitario di Galway, dove è stato immediatamente ricoverato e curato, e in seguito dimesso. Al momento Keoghan non avrebbe rilasciato dichiarazioni ufficiali, né sporto denuncia.

Ha parlato invece un portavoce del corpo di polizia della Repubblica d'Irlanda. "Abbiamo risposto a un incidente in un hotel nella zona di Wellpark nella città di Galway domenica 15 agosto 2021 dopo le ore 3.30 del mattino. Un’ambulanza è stata chiamata e un uomo sulla ventina è stato trattato per delle ferite non mortali. Le indagini sono in corso. Nessun arresto è stato fatto." Questo tutto ciò che è stato ufficialmente dichiarato al momento circa l'accaduto.

Secondo quello che sappiamo, prima dell'aggressione, l'attore è stato dal parrucchiere ed è andato in un bar a Dominick Street. Una persona del posto ha rivelato che era in città per un po', e che aveva detto di voler vedere alcuni amici. Alloggiava proprio al G Hotel, davanti al quale poi è stato trovato domenica notte. Si tratta di un posto molto elegante, nella cui zona non si era mai sentito di aggressioni, non ultimamente almeno.

A quanto pare, qualche giorno prima del pestaggio, il campione olimpico irlandese di taekwondo, Jack Woolley, era stato picchiato nel centro di Dublino e ricoverato anche lui. Non si sa se i due avvenimenti potrebbero essere collegati.

Intanto, mentre si resta in attesa di news, l'attore tornerà al cinema il 3 Settembre con Eterni, di cui è appena stata rilasciata la trama ufficiale.

Quanto è interessante?
5