Attacco al Potere avrà almeno altri tre film, spin-off e forse una serie televisiva

Attacco al Potere avrà almeno altri tre film, spin-off e forse una serie televisiva
di

A quanto pare, l'agente della CIA Mike Banning interpretato da Gerard Butler nella saga di Attacco al Potere è ancora molto lontano dal pensionamento, dato che il produttore del franchise, Alan Siegel, ha rivelato in queste ore a Deadline che arriveranno almeno altri tre film, un paio di spin-off e forse una serie televisiva.

Siegel ha infatti ammesso che la sua compagnia sta guarda alla produzione di una quarta, una quinta e forse una sesta avventura cinematografica per Mike Banning, e questo a seguito di una trilogia di successo composta da tre film di cui l'ultimo è stato per due settimane anche in cima al boxoffice americano. Sempre Siegel ha anche rivelato la possibilità di vendere i diritti alle tv internazionali e creare così degli spin-off con attori e lingue differenti che poi potrebbero comparire insieme sul grande schermo insieme a Butler.

"Se ne facciamo uno in India, la star del progetto potrebbe poi comparire in Attacco al Potere 4. Potrebbe essere una sorta di relazione simbiontica", dice il produttore. Jeffrey Greenstein, presidente della Millennium Media, ha invece dichiarato: "Per il terzo abbiamo deciso di concentrarci di più sui personaggi. Non potevamo semplicemente far saltare in aria un'altra città. Per il prossimo, però, potremmo farlo di nuovo".

Cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra nei commenti. Vi lasciamo con la nostra recensione di Attacco al Potere 3.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2