Assassin's Creed, finite le riprese del moviegame

di

Sono terminate le riprese di Assassin's Creed, il film di 20th Century Fox e di Ubisoft Motion Pictures basato sull'omonimo franchise videoludico di Ubisoft. L'arrivo al cinema è previsto per il 21 dicembre prossimo, pertanto ora ci saranno circa dieci mesi di post-produzione e impegni marketing per Justin Kurzel regista del film.

Le riprese, che erano iniziate sul finire di ottobre, stando alle prime foto circolate sul web di quel periodo, sono durate poco più di due mesi, tenendo conto anche delle pause festive. A comunicare il termine della produzione è stato Azaizia Aymar, Head of Content di Assassin's Creed, che ha annunciato con orgoglio la fine dei lavori pubblicando una foto, su Twitter, con tutta la troupe attorno a Michael Fassbender.

Grazie ad una tecnologia rivoluzionaria in grado di sbloccare i ricordi genetici, Callum Lynch (Michael Fassbender) sperimenta le avventure di Aguilar, suo antenato della Spagna del XV secolo, scoprendo così di discendere da una misteriosa società segreta, gli Assassini. Accumulando conoscenze ed incredibili abilità, Callum sarà in grado di sfidare una potente e crudele organizzazione Templare dei giorni nostri. Nel cast, insieme con Fassbender, ci saranno Marion Cotillard, Michael K. Williams, Jeremy Irons, Brendan Gleeson e Ariane Labed. Frank Marshall, Arnon Milchan, Jean-Julien Baronnet, Conor McCaughan, Fassbender e Pat Crowley saranno i produttori del progetto mentre Bill Collage, Adam Cooper e Michael Lesslie sono gli autori dello script.

Quanto è interessante?
0