Ashley Judd crede che la risposta di James Franco alle accuse sia "perfetta"

di

Ashley Judd pensa che la recente risposta di James Franco alle accuse di cattiva condotta sessuale sia "molto appropriata". L'attore è stato raggiunto da delle accuse via social, Twitter per la precisione. Nell'articolo trovate sia l'affermazione di Franco, che quella conseguente della Judd.  

Ashley Judd ha parlato apertamente, durante una recente intervista con Stephen Sackur di HARDtalk, andata in onda ieri, domenica 14 gennaio alle 11:30. ET sulla BBC World News. Ecco cosa ha dichiarato l'attrice:

"Penso che quello che James ha detto sia fantastico. E sono convinta che tutti ci siamo comportati, in un certo senso, in modo inconscio, facendo e/o dicendo cose insensibili, inappropriate, senza necessariamente capire che lo fossero. Io amo la colpevolezza, e adesso dobbiamo adoperare una sorta di giustizia riparatoria. Penso che sia quindi fantastico poterne parlare, e iniziare così ad articolare, identificare e avere così un'idea dello spettro di comportamenti che ci possono essere, credo sia una cosa molto importante da fare. Se non se ne parla infatti, non si può capire cosa sia o meno inaccettabile e abbiamo, di conseguenza, bisogno del lessico adeguato per poter descrivere ogni comportamento".

Due donne hanno twittato le accuse, a seguito della vittoria del James Franco come Miglior Attore ai Golden Globes, la scorsa settimana, show durante il quale l'attore ha anche indossato una spilla Time's Up a sostegno del movimento che lotta contro la cattiva condotta sessuale sul posto di lavoro.

La star di "The Disaster Artist" ha contestato le accuse che gli sono state mosse durante il "The Late Show con Stephen Colbert" di martedì scorso, ma ha spiegato il perché sostenga il diritto delle presunte vittime di parlare:

"Le cose che ho letto su Twitter non sono accurate, ma sostengo completamente le persone che escono allo scoperto e che hanno il coraggio di far sentire la propria voce", ha detto Franco a Colbert.
L'attore ha anche affermato di non avere "idea di cosa posso aver fatto ad Ally Sheedy" o del "perché fosse arrabbiata", in risposta alle accuse non specifiche inviate via Twitter contro Franco. La Sheedy ha cancellato i tweet.

Secondo People, Franco si trova "in una posizione scomoda" anche in seguito a quanto riportato dal Los Angeles Times giovedì, che ha descritto in dettaglio le accuse di cattiva condotta sessuale che cinque donne avrebbero mosso all'attore; quattro di loro sarebbero ex studentesse di James Franco.

Quanto è interessante?
2