Artemis Fowl, parla Hong Chau: 'Mi hanno tagliata, ma non ce l'ho con Kenneth Branagh'

Artemis Fowl, parla Hong Chau: 'Mi hanno tagliata, ma non ce l'ho con Kenneth Branagh'
di

Strano destino quello di Hong Chau in Artemis Fowl: la Lady Trieu di Watchmen era infatti stata annunciata nel cast del film di Kenneth Branagh e il suo personaggio era anche stato inserito nel trailer del film, salvo poi scomparire nella versione sbarcata su Disney+.

Chau non avrebbe ricoperto un ruolo troppo importante ai fini della trama, ma la totale mancanza di spiegazioni sulla sua assenza ha comunque suscitato la curiosità di un po' di fan (che comunque non sembrano aver particolarmente amato il lavoro svolto da Branagh, almeno stando al punteggio di Artemis Fowl su Rotten Tomatoes).

Ad esprimersi sulla cosa ora è stata la diretta interessata, che in un'intervista si è comunque detta molto tranquilla soprattutto nei confronti del regista: "Ho ricevuto una lettera molto gentile da parte di Kenneth Branagh che mi avvisava di alcuni cambiamenti apportati alla storia, motivo per cui le mie parti sono state tagliate. Ma va bene così, era solo un cameo e mi sono divertita. Lavorerei nuovamente per Kenneth Branagh anche subito. Per qualche strana ragione sono comunque nel trailer. Il regista però di solito non ha niente a che fare con l'editing dei trailer, molte persone questo non lo sanno" ha spiegato Chau. Per saperne di più, intanto, qui trovate la nostra recensione di Artemis Fowl.

Quanto è interessante?
2